Big Fish

Pubblicato: maggio 17, 2007 in Citazioni da film
Tag:, ,
 
"Come quella notte che ho sognato un corvo che è venuto da me e ha detto: "Tua zia morirà".
Ero così spaventato che svegliai i miei genitori ma loro dissero che era solo un sogno e di tornare a dormire. Ma il mattino dopo mia zia Stacy era morta. è terribile per lei ma pensa un po’ a me! Un ragazzo che si ritrova con quel potere..! E dopo meno di tre settimane, il corvo torna da me in sogno e dice: "Ora tocca a tuo padre".
Io non sapevo cosa fare. Alla fine lo dissi a mio padre, ma lui disse: "oh…non ti preoccupare!", però io vedevo che era scosso. La mattina dopo non sembrava più lui. Si guardava intorno, come aspettandosi una botta sulla testa. Perchè il corvo non aveva detto la morte che avrebbe fatto, solo quelle parole: "Ora tocca a tuo padre".
Comunque usci di casa presto e non tornò tutto il giorno. Rincasò con un aspetto terribile, quasi stesse aspettando il colpo di grazia! E disse a mia madre: "Ho avuto la più orrenda giornata della mia vita." "Tu credi di avere avuto una brutta giornata?!" disse lei, "stamattina il povero lattaio è morto stecchito sulla porta!"
Annunci
commenti
  1. Marco ha detto:

    la morale della favola e ke gli uccelli neri portano solo guai…e problemi nel camminare a gambe strette…

  2. Giulia ha detto:

    Questo è uno dei miei film preferiti, se non IL mio film. E non puoi neancheimmaginare il perchè! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...