Archivio per luglio, 2007

Mary&Evets

Pubblicato: luglio 19, 2007 in La mia storia
Tag:, ,
 
La mia è la ragazza ideale:
1- è bella
2- è intelligente
3- mi ama
4- riesce a far sesso ovunque
 
E io sono il ragazzo ideale:
1- sono…ehm…le piaccio
2- sono intelligente (sisi)
3- la amo
4- non ho assolutamente alcun problema a fare sesso ovunque
 
Annunci
 
Ma s’ io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni
credete che per questi quattro soldi, questa gloria da stronzi, avrei scritto canzoni;
va beh, lo ammetto che mi son sbagliato e accetto il "crucifige" e così sia,
chiedo tempo, son della razza mia, per quanto grande sia, il primo che ha studiato…

Mio padre in fondo aveva anche ragione a dir che la pensione è davvero importante,
mia madre non aveva poi sbagliato a dir che un laureato conta più d’ un cantante:
giovane e ingenuo io ho perso la testa, sian stati i libri o il mio provincialismo,
e un cazzo in culo e accuse d’ arrivismo, dubbi di qualunquismo, son quello che mi resta…

Voi critici, voi personaggi austeri, militanti severi, chiedo scusa a vossìa,
però non ho mai detto che a canzoni si fan rivoluzioni, si possa far poesia;
io canto quando posso, come posso, quando ne ho voglia senza applausi o fischi:
vendere o no non passa fra i miei rischi, non comprate i miei dischi e sputatemi addosso…

Secondo voi ma a me cosa mi frega di assumermi la bega di star quassù a cantare,
godo molto di più nell’ ubriacarmi oppure a masturbarmi o, al limite, a scopare…
se son d’ umore nero allora scrivo frugando dentro alle nostre miserie:
di solito ho da far cose più serie, costruire su macerie o mantenermi vivo…

Io tutto, io niente, io stronzo, io ubriacone, io poeta, io buffone, io anarchico, io fascista,
io ricco, io senza soldi, io radicale, io diverso ed io uguale, negro, ebreo, comunista!
Io frocio, io perchè canto so imbarcare, io falso, io vero, io genio, io cretino,
io solo qui alle quattro del mattino, l’angoscia e un po’ di vino, voglia di bestemmiare!

Secondo voi ma chi me lo fa fare di stare ad ascoltare chiunque ha un tiramento?
Ovvio, il medico dice "sei depresso", nemmeno dentro al cesso possiedo un mio momento.
Ed io che ho sempre detto che era un gioco sapere usare o no ad un certo metro:
compagni il gioco si fa peso e tetro, comprate il mio didietro, io lo vendo per poco!

Colleghi cantautori, eletta schiera, che si vende alla sera per un po’ di milioni,
voi che siete capaci fate bene a aver le tasche piene e non solo i coglioni…
Che cosa posso dirvi? Andate e fate, tanto ci sarà sempre, lo sapete,
un musico fallito, un pio, un teorete, un Bertoncelli o un prete a sparare cazzate!

Ma s’ io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, forse farei lo stesso,
mi piace far canzoni e bere vino, mi piace far casino, poi sono nato fesso
e quindi tiro avanti e non mi svesto dei panni che son solito portare:
ho tante cose ancora da raccontare per chi vuole ascoltare e a culo tutto il resto!

 

Chi sei?

Pubblicato: luglio 12, 2007 in La mia storia
Tag:, ,
 
Che cosa rispondereste alla domanda:
Chi sei?
 

Voglia di scrivere

Pubblicato: luglio 12, 2007 in La mia storia
Tag:, ,
 
La voglia di scrivere mi prende all’improvviso.
Cosa? Ma sono le due di notte! è inutile, quando arriva non ha senso combatterla e quinndi mi metto a scrivere.
Cosa? Qualsiasi cosa, basta scrivere, perchè scrivere è magia. Un pugile diceva che era un’arma. Beh…ognuno la usa come vuole, ma scrivere è pura magia.
Può risolvere tutti i problemi e crearni altrettenti. Può dir tutto e non avere senso. Può parlare di una sola cosa e alludere a tutto. Può stupire e passare inosservata. Può e può non essere.
Fatto sta che quando la voglia di scrivere ti colpisce non hai scelta, anche se alcuni ne sono più sensibili di altri dovrai accettarla.
E se sei bravo, il gioco è fatto. Ballerai in quel tunnel di luci danzanti. Ed ecco che improvvisamente continui a scrivere. Le parole ti si formano veloci nella testa. Riesci a creare frasi stupende senza neanche mai esserti reso conto di poterlo fare. Sapete perchè? Si che lo sapete, nascosto in quel piccolo angolino della vostra mente.
Perchè è la vostra voglia di scrivere che parla attraverso di voi. Sono le parole stesse che cercano di comunicare con noi, che cercano di spiegarci la loro magia. Ma noi siamo uomini, e per stupidità o troppa intelligenza non le ascoltiamo.
Ma ecco che come è arrivata, improvvisamente la voglia di scrivere sparisce, e senza tutta quella magia che scorreva per il corpo vi sembrerà di aver riempito il fogio con parole vuote, senza senso, di aver solo sprecato tempo.
Esattamente quello che sento io…
 

Saggezza della blizzard

Pubblicato: luglio 10, 2007 in Wow
Tag:, ,
 
Ecco alcuni estratti da wow:
 
-durante il caricamento iniziale: "Take everythink with moderation, even World of Warcraft"
 
-durante un altro caricamento: "Take friend to Azeroth, but don’t remember to go out with them even in the real world"
 
-nella chat trade della capitale dei non morti Undercity: "WTS…my wife!"
al quale io ho risposto per wishpering: "lol"
e lui di rimando "she’s making me mad!! hehe"
 
NOTE: chat trade: chat presente nelle capitali in cui è possibile mettere annunci di vendità e scambio.
          WTS: want to sell…voglio vendere…formula iniziale in quasi tutti i messaggi nella chat trade
          whispering: tipo di chat in cui si pò mandare un messaggio privato ad una sola persona senza
          che gli altri possano leggere.
          lol: risata
 
 
"-C’è un modo per far uscire le frasi che ti passano per la testa?
 –Si…dirle…"