Archivio per agosto, 2011

Questa guida è stata scritta per la patch 2.0.04 (renaissance), dopo questa patch potrebbe non essere affidabile al 100%.

Attenzione: questa guida riguarda tutti i personaggi in GENERALE. Se volete una guida specifica su come usare talenti, ruby e punti stat per la vostra classe dovete cercare altrove.

TALENTI

Ogni personaggio ha a disposizione dei punti talento per accrescerne la potenza. Questi punti vengono assegnati con il livellare (1 ogni nuovo livello, 2 ogni cinque livelli) e i primi 3 vengono assegnati automaticamente dal gioco alle tre skill base (prima riga del tree) mentre dal quarto in poi decide il giocatore dove assegnare i punti.
Ogni skill ha 3 diversi rank. Accrescendo il rank può migliorare il danno, la durata, il range o dimnuire il cooldown, il costo di mana/energia o il tempo di cast.
Per mettere una skill al rank 1 si deve usare 1 punto talento, per il rank 2 cene vogliono 2 e per il rank 3 ce ne vogliono 3. Questo significa che per avereuna skill al terzo livello bisogna assegnarvi 6 punti talento.
Se premete “n”potete notare come il vostro ramo dei talenti sia organizzato su più righe. Ogni riga necessità un determinato numero di punti talento (non rank di skill!) messi nelle righe precedenti per essere sbloccata.
Esempio: al livello 4 voi avrete le prime tre skill della vostra classe, ognuna al rank 1. Se mettete il mouse su una qualsiasi delle vostre skill della seconda riga vedrete che ci sarà scritto che dovete assegnare ancora due punti talento. Quindi una volta alzata una delle tre skill base al rank 2 (usando quindi 2 punti talento), sbloccherete la seconda riga e potrete metterci i vostri punti successivi.
In fondo alla pagina vedrete 4 skill con disegnato un lucchetto sopra. Perchè? Sono le versioni potenziate delle skill a cui sono collegate con delle frecce e possono essere sbloccate sono al livello 44+ dalla quest “Quintessence of Knowledge” a
kirah.
Punti talento addizionali: l’unico altro modo per aumentare i vostri punti talento è di comprare delle scroll chiamate “scoll of sacrament” che donano punti talento aggiuntivi. Come funzionano? Si trovano in particolari forzieri nella boutique chiamati “Admiral Colletible Talent Strongbox” che appaiono solo per particolari eventi (vedi il sito). Esistono tre scroll: la [Lesser Scroll of Sacrament] che da 1 punto talento, la [Greater Scroll ofSacrament] che da 2 punti talento e la [Superior Scroll of Sacrament] che da 3 punti talento. Tutte e tre possono (ma sono rare) essere trovate nei forzieri (quindi usando gpotato) oppure possono essere comprate all’asta da chi le ha trovate nei forzieri (quindi spendendo molti gold).
Riassumendo: 53 punti talento ottenibili livellando dal livello 1 al 47 e 6 punti talento dalle scroll.

RUBY

Dal livello 10 compreso sbloccherete un ruby voucher (uno “spazio per le ruby”) ogni livello. Una volta che avete un ruby voicher basta che andate dal vostro class trainer alla Yasker’s Tower nella città di Nezbgrad per scambiare un ruby voucher per una ruby.
Dopo il livello 10 se premete “n” potete notare che vi si sono create altre tre tab sulla sinistra che aprono altre tre grid (schermate) ognuna. Diciamo che possono essere intese come le specializzazioni della vostra classe. Ossia i punti talento decidono proprio quali skill avete mentre le ruby potenziano queste skill aggiungendovi vari effetti benefici. Non mi metto a spiegare nel filo e nel segno come si posizionano le ruby perchè è un discorso lungo ma se volete informarvi di più scrivetemi ingame.
Ruby addizionali:
– Esattamente come per i punti talento esistono dei chest denominati “Admiral Colletible Ruby Strongbox” che appaiono solo durante
determinati eventi (vedi sito) che contengono alcuni oggetti chiamati pagine del “great mage diary”. Come funzionano? La prima pagina dona una ruby aggiuntiva, la seconda pagina dona una ruby aggiuntiva, la terza pagina dona una ruby aggiuntiva, la quarta pagina dona due ruby aggiuntive, la quinta pagina dona una ruby aggiuntiva. Si possono scambiare 10 prime pagine per una seconda, 10 seconde pagine per una terza, 10 terze pagine per una quarta e 10 quarte pagine per una quinta. Le prime 4 pagine possono essere trovate nei forzierimentre la quinta può essere solo ottenuta tramite lo scambio di 10 quarte pagine.
– Esistono gruppi di quest denominati “world mystery” che hanno come ricompensa una ruby addizionale (vedi “Guida: world mystery quests). Le world mystery in questione sono 6: The Hope of The Orcs, An Eternal Enemy, Holy Weapons, Strange Cultists, The Demonic Threat, The Curse of June, Revelation. Da notare che due di queste possono essere completate sono facendo GT e sono, quindi, molto difficili da ottenere.
– Ottenere il massimo rank in pvp “judge” con 20k di combat glory porta a completare una quest che assegna un’ulteriore ruby. Il modo più veloce per ottenere questo titolo è fare l’Arena of Death al livello 45+.
– Al livello 40 il vostro class trainer vi assegnerà una quest che vi chiederà di raccogliere per lui uno strafottio (mille milla) gemme in giro per il mondo e vi ricompenserà con una ruby aggiuntiva. Questa quest può essere completata abbastanza facilmente comprando i gemstone chest alla boutique o in un tempo mooolto lungo senza.
Riassumendo: 38 ruby dal livellare 1-47, 6 dalle scroll, 6 ruby dai world mystery, 1 ruby dal rank judge in pvp, 1 ruby dalla gemstone quest.

PUNTI STAT

I punti stat sono dei punti ottenibili livellando (uno ogni nuovo livello) che possono essere usati per aumentare le statistiche del personaggio come
intellect, strenght, faith ecc. La maggior parte dei punti che avrete nelle statistiche arriverà dai vostri oggetti e dai vostri effetti bonus come pozioni o spell, però avere dei punti stat messi bene aiuta sempre.
Punti stat addizionali: esattamente come per i punti talento esistono dei chest che appaiono solo durante determinati eventi (vedi sito) che contengono alcuni oggetti chiamati capitoli del “Great Mage’s Study” che donano punti stat aggiuntivi. Come funzionano? La “Page of the Great Mage’s Study” dona dieci punti stat aggiuntivi, il “Paragraph of the Great Mage’s Study” dona 10 punti stat aggiuntivi, il “Chapter of the Great Mage’s Study” dona 10 punti stat aggiuntivi. 10 pages possono essere scambiati per 1 paragraph e 10 paragraph possono essere scambiati per 1
chapter.
Riassumento: 46 punti stat dal livelalare 1-47 e 30 punti stat dalle pagine del great mage’s study.

TROPPO LUNGO NON HO VOGLIADI LEGGERE

Talenti: 59 punti talento massimi (53+6).
Ruby: 52 ruby massime (38+6+6+1+1)
Stat: 76 punti stat massimi (46+30)

Annunci

Questa guida è stata scritta per la patch 2.0.04 (renaissance), dopo questa patch potrebbe non essere affidabile al 100%.

Per chi se la cava con l’inglese e vuole approfondire: Allodsfan Guide
INTRODUZIONE

Le “World Mysteries Quest” sono delle quest particolari che troverete in Allods. Queste quest sono accumunate da un particolare sviluppo della storia di Allods e aiutano il giocatore a capire la trama “principale”, se ne esiste una.
Se aprite la vostra schermata delle quest (tasto “l”) e andate sulla tab “world mysteries” sulla destra potete trovare un elenco di tutte le world mysteries che avete sbloccato fin ora. Ogni mystery è composto da molte (dalle 3 alle 8) chain quest. Le quest che compongono una world mystery sono segnalate da un libricino marrone sopra di loro. Una volta completate tutte queste chain quest, avrete completato il mystery e riceverete una ricompensa molto potente, come un ruby addizionale o una nuova skill, basta visitare l’npc relativo al secondo piano della Yasker’s Tower nella città di Nezbgrad.Le informazioni che girano su queste quest sono veramente poche e veramente sparse quindi cercherò di raccoglierne un po’ qui di seguito, le singole quest le potete ricercare su google o su allodsdatabase.

ELENCO DELLE WORLD MYSTERIES QUESTS

Scienze At The Service Of The Empire: quest per risolverlo:

PART1
1) The pilot portal
2) Psychometric Testing
3) Test Psychometric number 2
4) Psychometry Test number 3
5) Test teleportatora
6) The second test teleportatora
7) The third test teleportatora
8) Report of Martha
9) Magic trail
10) The first astralonavt

RICOMPENSA: abilità di viaggiare usando le astral june stones.

The Hope of The Orcs: quest per risolverlo:

Part 1:
1) Imperial Bugs
2) Undercover Operations
3) Infiltrating their Ranks
4) Trial by Combat
5) Proving Yourself
6) The Shamans’ Test of Strength
7) Consulting the Shaman
8) Contacting the Spirits
9) Removing the Distractions
10) The Hope of the Shamans

Part 2:
1) Beginning Your Journey
2) Checking the Totems
3) The Blue Orc
4) The Hungry Ensign
5) Finding Voxar
6) The Key to the Cell
7) The Path to Freedom
8) Defending Lookout Isle
9) Lost Hope

Part 3:
1) Heiress of the Legendary Orc
2) Rescuing the Heiress
3) Undead on the Banks
4) The Choice of Strina the Fierce

Part 4:
1) Skulnar the Fierce
2) The Pyre
3) Diplomacy Instead of Barbarism
4) Foul Play
5) Booze for the Cheerleaders
6) The Time Has Come!
7) Dirty Deeds Uncovered
8) The First Duel
9) The Second Duel
10) The Third Duel
11) All’s Well That Ends Well
12) To the Detective
13) To Wrokag!

Part 5:
1) Wrokag’s Rage
2) The First Signature
3) The Second Signature
4) The Third Signature
5) The Completed Clearance List
6) Blackhand the Unyielding
7) The Colonel’s Crisis
8) The Fate of Skulnar

RICOMPENSA: ruby addizionale

An Eternal Enemy: quest per risolverlo:

PART 1
1) Science Rules!
2) Tep Was Here
3) Necrotechnology of Tep
4) The Necro-Incubator
5) A Walk in the Cemetery
6) Necro-Rhino Rampage

PART 2
1) Intruders with a Sarcophagus
2) Secret Portal
3) The Main Secret of the Pyramid
4) Tep Reborn

PART 3
1) The Eternal City
2) He Left and Never Came Back
3) Stranded Spirits
4) Mysterious Shadows
5) Shady Business
6) Dance of the Black Shadows

PART 4
1) The First Signature
2) The Second Signature
3) The Third Signature
4) Nomarkh Kvedesh
5) The Completed Clearance List
6) Shards of Light
7) Light Versus Darkness
8) The Traitor!
9) The Unlikely Cultist

RICOMPENSA: ruby addizionale.

Imperial Ambitions: quest per risolverlo:

PART 1
1) A Mysterious Amulet
2) The Robbery of the Century
3) Krutch the Crime Boss
4) The Work of the League
5) Keeping Things Quiet
6) Emergency at the Power Plant
7) Right Under Our Very Noses
8) The Heart of the Power Plant

PART 2
1) The Affair of Nezeb’s Staff
2) Secret of the Cave
3) Secret of the Sarcophagus
4) The Suspicious Priest
5) Meeting with the Fanatic
6) Loosening Lips
7) The Magic of the Arisen
8) The Admiral’s Head
9) The Specifics of Reanimation
10) The Examination
11) Interrogation Report

PART 3
1) No Questions Asked
2) Getting Your Hands Dirty
3) X-13

PART 4
1) The First Signature
2) The Second Signature
3) Vlad Sevinov
4) The Third Signature
5) The Completed Clearance List
6) The Trip to Lab Thirteen
7) Clearing the Way
8) Stepmother
9) Taking Control

RICOMPENSA: una nuova skill che dipende dalla classe del personaggio.
Mage: Invisibility – una spell di 2 secondi di cast time con 60 secondi di cooldown che ti rende invisibile per 10 secondi. Usando questa
skil potete passare attraverso posti pericolosi o scappare dagli avversari. Se usate questa spell in combattimento con un mob il combattimento resetterà e il mob smetterà di attaccarvi. In pvp gli attacchi aoe (areo of effect – attacchi ad area) distruggono la tua invisibilità quindi fate attenzione.
Warden: Refreshing Potion – spell che ti permette di creare delle pozioni che aumentano la velocità di movimento del 25% per 15 secondi con un cooldown di 60 secondi. Usare questa spell toglie tutti i movement imparing effects (effetti che limitano o annullano il tuo movimento). I reagenti che servono per creare questa pozione si ritrovan uccidendo gli ethereal toad nel Warden Kingdom (la prima volta un npc vi assegna una quest
spiegazione in proposito).
Paladin: Heal Aura – un buff passivo permanente che ridà un piccolo ammontare di punti vita a tutti i membri del party ogni 5 secondi. L’aura di rinnova automaticamente.
Psionicist: Premonition – una spell che vi attiva un buff sul personaggio che avverte se un player della fazione opposta è nelle vicinanze.
Warrior: Provocation – spell istantanea con 25 yards di range che costringe il mob ad attacarti. Usa tutto il combat advantage disponibile e dura 3 secondi per ogni 20% di CA. Può solo essere usata su mob.
Summoner: Imitate Death – spell di 1,3 secondi di cast time e 2min di cooldown che spinge tutti i mob che ti stanno attaccando a smetterla, facendoti uscire dal combat.
Healers: Heavenly Miracle – resuscita tutti i membri del party in 20 yards di area. Deve essere usata fuori dal combat. Il cast time è di 10 secondi e non ha cooldown.

The Battle for the Holy Land: quest per risolverlo:

PART 1
– Permission for Nefer Ur
– The Incident in the Night
– Tracking Down the Witness
– Meeting with Vissarion Arhivin
– At the Temple’s Doorstep
– The Search for Arhivin
– The Horned Beast
– The Search for Nefer Ur
– The Historian’s Message

PART 2
– League Heresy
– Decapitate the Enemy!
– Clear the Shore!
– Stop the Mages!
– Yasker’s Emissary
– Safe and Sound
– Report to Lampov

PART 3
– The Search for Nefer Ur Continues
– Defeat Voisvet Belov

RICOMPENSA:una nuova skill che dipende dalla classe del personaggio.
Mage: Exodus – spell con 10sec cast time e 10min di cooldown che permette al mago di teletrasportare lui e tutti i membri del party al più vicino punto di respawn.
Warden: Natural Balance – spell istantanea con 3min di cooldown che ridistribuisce equamente la vita tra tutti i personaggi del party (compresi pet) e poi ne aggiunge un 5% ciascuno. Particolarmente utile nei dungeon quando il tank sta per morire per curarlo sacrificando un po’ di vita degli altri. È inoltre molto utile giocando da soli per curare il pet quando sta per morire o viceversa.
Paladin: Courage – spell istantanea con 30sec di cooldown che rende il paladino immune agli effetti di fear per 10 secondi e rimuove il fear se già presente sul paladino.
Psionicist: ?
Warrior: Retreat – spell istantanea con 30 secondi di cooldown che aumenta la tua velocità di movimento del 50%. Usa tutto il combat advantage disponibile e dura per 3sec ogni 20% di CA. Il warrior non può attaccare mentre questo effetto è attivo.
Summoner: Unstable Antidote – spell con 1,5sec cast time e senza cooldown che rimuove 1 effetto di poison (veleno) e 1 effetto di disease (malattia) da un bersaglio amichevole.
Healers: Sacred Word – una spell ad alto costo di mana che mette un potente DoT (damage on time) su di un target demone e lo stunna (stordisce) per l’intera durata dell’effetto.

The Power of the Light: quest per risolverlo:

PART 1
1) The Enemy propaganda
2) Paper Historians
3) The victim fingusov
4) Paper missionary
5) A tentacle League
6) The supplier of leaflets
7) Joint intelligence
8) The Scryers League
9) Magic gas

PART 2
1) Test of Faith
2) On the Edge of Eternal Night
3) The world is in danger!
4) The Commissioner Semer Kiya

PART 3
1) In the search for truth
2) Goblin jailer
3) The search continues Nefer Ur
4) Revelation Tensesa

RICOMPENSA: skill uguale per tutte le classi: Gift of Tensess, permette di resuscitare un alleato morto. Cooldown 20 ore, cast time 15sec.

Holy Weapons: quest per risolverlo:

PART 1
1) The Lord of the auction
2) Weapons Test
3) Flick of the wrist!
4) Who’s the Boss?
5) How to sneeze Gibberling
6) It is necessary to take!
7) The Weakest Link
8) Bet on pantsirnika
9) robbery of the century
10) Missing documents
11) forays into the enemy camp
12) Auction Rush

PART 2
1) The Mystery of PLD cheapskate
2) “Operation Holy Cloak”
3) “Operation Holy Blade”
4) In pure water

PART 3
1) Paper goblins
2) Order Trump
3) The Mystery Shopper
4) The deed of purchase Historians
5) Mysterious Plans Historians
6) The load of Darkness

RICOMPENSA: ruby addizionale

Strange Cultists: quest per risolverlo:

PART 1
– Outpost on the Overcharged Shore
– Punished by the Light!
– The Power of the Holy Magic
– Dire News
– A Bloody Ritual

PART 2
– Help the Forestfolk!
– Lake Monsters
– The Lake Monster’s Leader
– Summoning the Leader

PART 3
– The Search for Nefer Ur Continues
– A Blood-Encrusted Letter
– The Xadaganian Great Mage

PART 4
– The Mercenary’s Dishonor
– Lynx Souls
– Shamanism
– The Shaman’s Scouts
– The Long Awaited Meeting
– A Torn Letter

PART 5
– The Allod of Avilon
– A Way Out of Here
– Escaping the Palace
– Mail for Yasker
– Again About Gorluxor

PART 6
– The Two-Headed Enemy
– Meeting the Hero
– The Words of Truth
– Don’t Come Back Without Any Heads!
– A Third Head

RICOMPENSA: ruby addizionale

The Curse of June

The Demonic Threat: quest per risolverlo:

PART 1
1) The Predator
2) The First Victim
3) The Second Victim
4) The Predator’s Lair
5) Surprise for the Imperial Sentinels

PART 2
1) The Animals of Eljune
2) In Need of Proof
3) The Treant’s Story
4) The Chapel and the Source
5) The Face of Fear
6) Daydreaming
7) Sleeping Behind Enemy Lines
8) Do You Take Me for a Fool?
9) Return From the Edge of Eternal Night
10) The Great Ascetic’s Counsel
11) The Kilza the Shadowy

PART 3
1) Demon Hunters
2) The Nature of the Darkness
3) Goblin Headquarters Hotspot
4) Calling in Reinforcements

PART 4
1) Tensess’ Testament

PART 5
1) The Phantom Menace
2) Impressing the Veteran
3) A Father’s Anxiety
4) The United Array
5) Treason or…
6) Exchanging the Prisoners
7) The Mistrustful Orc
8) The Orc’s Verdict
9) The Third Portal
10) The Cultists’ Key
11) Testing the Key
12) The Yazes Shard Report

PART 6
?

PART 7
?

RICOMPENSA: ruby addizionale

Revelation:

GF

Pubblicato: agosto 28, 2011 in La mia storia
Tag:, ,

Questa guida è stata scritta per la patch 2.0.04 (renaissance), dopo questa patch potrebbe non essere affidabile al 100%.

Per chi se la cava con l’inglese e vuole approfondire: Allods Official Guide

INTRODUZIONE
Ogni personaggio ad Allods è nato sotto il segno di uno dei grandi 12 martiri. Subito dopo finito il prologo (sulla nave che vi porta dal livello 1 al livello 4), al giocatore verrà affidata una quest chiamata “The Importance of Patronage” da un npc situato nella Old Square di Nezbgrad che vi chiederà di raggiungere un altro npc a bort quarter.
Una volta raggiunto questo secondo npc (Puwa the Crafty), troverete una quest che vi chiederà di andare nel santuario situato a pochi passi di distanza dall’npc, usare il quest item che vi ha appena dato e sconfiggere il demone che apparirà. Una volta riconsegnata questa quest uno dei 12 martiri vi sceglierà come suo protetto e voi avrete il vostro patron blessing attivo, oltre ad ottenere i vostri primi 7 incense dalla quest.

COS’È IL BLESSING?

Allora, prima di tutto rispondo ad una domanda che si chiedono in molti: ma se ci sono 12 martiri, perchè mi hanno assegnato proprio
questo qui? La scelta è casuale ed è solo per i fini della storia del gioco, a livello pratico non cambia niente di niente tra avere un martire o un altro.
Inoltre l’aura che circonda la testa del personaggio dopo aver usato le spell del patrono ha una grafica dovuta alla combinazione di razza/classe e martire e, anche li, non cambia niente a livello pratico.

Dopo aver fatto la quest sopra descritta potrete notare che sotto il ritratto del vostro personaggio (in alto a sinistra nell’interfaccia) è apparso un simbolino dorato. Se ci andate sopra con il mouse si aprirà un tooltip che vi darà qualche informazione:
– Il nome del vostro patrono e la sua “frase ad effetto” in cui vi paragona ad un metallo. Esempio: Ulf. You are as stable as sulfur.
– Il livello del vostro patrono (patron level) e il livello della vostra padronanza del patrono (patronage).
– Il bonus al danno dato dal vostro patrono.
– Il bonus all’healing dato dal vostro patrono.
– Il bonus alla stat dato dal vostro patrono.
– Il bonus alla riduzione dei cc in pvp (per chi non è esperto vuol dire semplicemente che se un giocatore avversario vi mette una spell che vi immobilizza/rallenta/stordisce, questa spell dura di meno).

COME ATTIVARE IL BLESSING E I SUOI VANTAGGI

Normalmente il vostro blessing sarà inattivo, ossia di tutte i bonus descritti sopra esso vi fornirà soltanto il bonus al danno, all’healing e alla stat. Se voi attivate il blessing esso vi fornirà anche il bonus alla riduzione dei cc (molto utile in pvp), vi farà andare in astral 2 (per i livelli 45+) e partecipare alle astral confrontation (sempre per i livelli alti).Come si attiva? Ci sono essenzialmente due modi per attivare il blessing:
1) Usare un item chiamato “incense” che attiva il blessing per 24 ore (contando anche il tempo offline). Normalmente questi oggetti dovrebbero essere comprati con soldi veri attraverso la boutique però vi saranno forniti 7 incense (che sono riposti nella tab “boutique” del vostro zaino) subito dopo la quest per scegliere il martire. Inoltre è possibile completare una quest giornaliera chiamata “regular customers” (vedi “Guida: quest giornaliere“) per guadagnarne uno al giorno e, praticamente, eliminare per sempre il bisogno di comprarli dalla boutique.
2) Recarsi al piano sotterraneo della Yasker’s Tower nella città di Nezbgrad da Elizaveta e completare una quest giornaliera chiamata “Martyr’s protection” per ricevere 4 ore di blessing. Fare questa quest solo per attivare il blessing è sconsigliabile dato che può essere usata per rifornirsi di elisir (ancora, vedi “Guida: quest giornaliere“).

BONUS ALLE STATS

Come ho detto il patrono fornirà sempre un determinato bonus ad UNA statistica. Di default per le classi magiche è l’intelligent e per le classi melee è la strenght. La statistica da aumentare con questo bonus può però essere cambiata dal giocatore in qualsiasi momento. Basta cliccare con il sinistro sul simbolo del martire sotto il ritratto del giocatore per aprire la tab delle rune. Lasciando stare temporaneamente la parte superiore di questa finestra (che è dedicata alle rune), nella parte inferiore potete trovare vostre statistiche con il livello a cui sono (esempio: strenght 32). Alla sinistra di queste statistiche potete trovare un quadratino, e uno di questi quadratini sarà riempito da un pallino. Questo pallino indica che il vostro patrono sta dando il bonus a questa stat. Per cambiare la stat da aumentare basta semplicemente cliccare sul riquadro di un’altra stat, però il cambiamento richiederà delle Myrrh in base al vostro livello (niente di eccessivo in ogni caso).

LIVELLO DEL PATRONO E LIVELLO DELLA PATRONAGE

Il “Patron level” è un livello che va da 1 a 47 e può corrispondere al massimo al livello attuale del vostro personaggio. Si aumenta usando le abilità del patrono (vedi sotto) e il suo aumentare comporta che il bonus alla stat che da il patrono aumenti di entità (esempio: con il patron level 44 la mia bonus stat sarà +80, con il patron level 45 la mia bonus stat sarà +88). È quindi consigliabile avere sempre il vostro patron level maxato con il vostro livello.La “patronage” invece è tutta un’altra cosa. Va dal livello 1 (che vi assegna automaticamente dopo la quest di scelta del martire) ad un livello 4 (esiste attualmente la quest per arrivare al livello 5 ma non hanno ancora messo in gioco gli item per poterla completare). Ogni volta che aumenta il livello della patronage, aumenta il bonus dato al danno, all’healing e alla resistenza dei cc in questo modo:
– Livello 1 Bonus healing e danno +50%
– Livello 2 Bonus healing e danno +100%
– Livello 3 Bonus healing e danno +150%
– Livello 4 Bonus healing e danno +200%
Anche con il patronage è quindi consigliabile averlo sempre al massimo. Come si fa a passare di livello di patronage? Una volta raggiunto il livello richiesto, la “Nezbgrad Guide” (npc situato davanti a tutte le scale che portano alla Yasker’s Tower a Nezbgrad, oppure dentro la torre stessa al piano terra) vi farà partire una determinata questa a catena che terminerà con lo sblocco del livello successivo. I livelli richiesti sono:
– Livello 1    4
– Livello 2   15
– Livello 3   23
– Livello 4   30

MyRRH E SPELL DEL PATRONO

Le “myrrh” sono degli oggetti comprabili da dei vendor, che si trovano quasi in ogni accampamento e città dell’impero, denominati “keeper of light” e contrassegnati da una specie di grossa goccia dorata sopra la testa (che è il simbolo delle myrrh). Questi oggetti servono principalmente per usare le spell del patrono, per cambiare la stat a cui dare il bonus e per resuscitare più velocemente nel purgatorio. È consigliabile averne sempre una scorta, anche perchè questi oggetti finiscono subito nella schermata delle currency (tasto “k”) e non occupano spazio nell’inventario. Il numero di Myrrh richieste per fare qualsiasi cosa aumenta con il proprio livello, per questo i vendor le vendono da singole a unioni di 10 000.
Esistono quattro diverse spell del patrono:

Martyr’s Salvation: sbloccabile dal patronage level 1, non richiede il blessing attivo e consuma myrrh. Questa spell se attivata non in combat rigenerà in 15 secondi tutte le vite e tutto il mana. Se attivata in combat aumenta la rigenerazione del mana di una buona percentuale e dura 30 secondi. A livello pratico bisogna usare questa spell non in combat per rigenerare mana e vita (per chi arriva da WoW è assimilabile al food and drink) e per livellare il patron level ai livelli più alti.

Martyr’s Gift: sbloccabile dal patronage level 2, richiede il blessing attivo e consuma myrrh. Una volta attivata questa spell verrà rigenerato istantaneamente il 20% della vita. Non è usabile sotto stun. A livello pratico funziona come ultima scappatoia (dato che usa molte myrrh) prima di morire ed è usata molto spesso dai tank durante i dungeon/raid.

Martyr’s Guidance: sbloccabile dal patronage level 3, richiede il blessing attivo e consuma myrrh. Una volta attivata questa spell verrà rigenerato istantaneamente il 20% di mana o 40 punti energia. A livello pratica funziona come ultima risorsa (dato che usa molte myrrh) quando si è finito il mana e non si può andare out of combat per usare il marty’s salvation che costa molto meno.

Martyr’s Protection: sbloccabile dal patronage level 4, richiede il blessing attivo e consuma myrrh. Una volta attivata questa spell tutti gli effetti già presenti sul personaggio che ne limitano il controllo o i movimenti (in gergo “cc”) vengono tolti (esempio: un mago avversario vi casta addoso l’icy Grave e voi usate questa spell per liberarvene. Oppure un mob vi rallenta mentre scappate e voi usate questa spell per togliervi il rallentamento). A livello pratico funziona molto bene in pvp, dove gli avversari fanno di tutto per immobilizzarvi, mentre trova pochi usi nel pve se non durante particolari occasioni.

Questa guida è stata scritta per la patch 2.0.04 (renaissance), dopo questa patch potrebbe non essere affidabile al 100%.

Per chi se la cava con l’inglese e vuole approfondire: Allods Official Guide

INTRODUZIONE

Questa guida vi spiegerà per filo e per segno come completare due semplici quest giornaliere (ossia che possono essere fatte solo una volta al giorno ma ripetute tutti i giorni) per ottenere questi oggetti:
– 1x Incense
– 10x Mount Feed
– 4 ore di Blessing oppure 4 ore di elisir di stamina e elisir di intelligence/strenght
Le quest sono semplicemente due, Martyr’s Blessing e Regular Customers, ma prima vi spiego cosa sono e come si ottengono i phylacteries.

PHYLACTERIES

I phylacteries Of Passage sono dei veri e propri item che occupano il posto più in basso a sinistra nella schermata dell’inventario denominato “charm”. Si possono staccare (ossia impilare uno sull’altro) fino ad un limite di 10k ossia ne potete avere addosso anche 10k alla volta.
Ogni volta che si muore e si finisce al purgatorio ogni oggetto equipaggiato ha una certa percentuale di cursare, ossia di essere maledetto e invece di donare statistiche al giocatore, le toglie. Il processo per decursare questi oggetti e farli tornare normale è molto costoso e coinvolge scroll che si comprano con soldi veri dalla botique e, quindi, da evitare se possibile. I phylacteries impediscono al 100% questa evenienza ma ne viene consumato uno dopo ogni morte, come vi dice la chat. Morale: tenetevi addosso SEMPRE i phylacteries, più ne avete addosso meglio è!
Dove si trovano? Premete il tasto di default “b” (oppure cliccate sull’icona del forziere in basso a sinistra nell’interfaccia) per aprire la boutique. Una volta aperta la schermata li dovreste avere già davanti agli occhi perchè solitamente sono sotto la categoria “popular”. Come vedete costano 0, sono gratis, quindi basta cliccare su “buy” e selezionare il numero, il consiglio è di prenderne 10 000 alla volta. Dopo qualche secondo li potete trovare nella sezione “boutique” del vostro zaino. Basta equippagiarli e il gioco è fatto! Ma non dimenticatevi di controllare ogni tanto che ne abbiate ancora

MARTYR’S BLESSING

Questa quest è ottenibile da un’npc chiamata Elizaveta Rysina che si trova al piano sotterraneo della Yasker’s Tower, nella città di Nezbgrad (appena entrati nella torre prendete le scale in discesa in mezzo all’edificio). È forsa la quest più semplice del gioco: la prendete e la potete riconsegnare subito. Come risultato questa quest attiva il vostro patron blessing e vi aggiunge 4 ore di durata.
Ma qui sta il trucco! Se riconsegnate questa quest quando avete il blessing GIÀ attivo, invece di attivarvi il blessing il risultato di questa quest sarà di donarvi l’effetto di due elizir:
– Elisir of Stamina: aumenta la tua stamina. L’ammontare cresce con il tuo livello ma la durata dell’elixir è sempre di 4 ore.
– Elisir of Strenght/Intelligence: aumenta la tua forza o la tua intelligenza, a seconda rispettivamente che tua sia una classe non magica o magica. L’ammontare cresce con il tuo livello ma la durata dell’elixir è sempre di 4 ore.
Siccome questo è un GRANDISSIMO vantaggio nel gioco e c’è un modo per avere il blessing attivo tutti i giorni gratuitamente (vedi sotto), sarebbe consigliabile consegnare questa quest tutti i giorni con il blessing già attivo per ottenere le pozioni. Attenzione: la durata della pozione viene scalata solo quando si gioca, per cui è possibile, stando offline, avere ancora l’effetto delle pozioni il giorno dopo e poter ripetere la quest. Solo che se riconsegnate la quest con le pozioni ancora attive la quest vi aggiungerà 4 ore di timer al blessing invece di rinnovarvi l’effetto delle pozioni, per cui è consigliabile attendere che finisca l’effetto delle pozioni precedenti prima di riconsegnare le quest.

REGULAR CUSTOMERS

Questa quest è ottenibile da un npc chiamato Semar Nemar che si trova al secondo piano della Yasker’s Tower, nella città di Nezbgrad. La quest richiede il livello 15 e almeno il secondo livello di patronage. L’npc vi chiederà semplicemente di far visita a diversi npc sparsi per l’impero, ritirare per lui delle Broken Rune e riconsegnargliele. Una volta giunti davanti al giusto npc basta iniziare la discussione e selezionare l’opzione “ask for a broken rune” e l’oggetto vi comparirà nell’inventario. I personaggi a cui chiedere le broken rune sono 5:
– Sarang Ahhotep a Boiler Camp, Nezbgrad
– Strongaxe the Righteous nel Astral quarter, Nezbgrad
– Yasskul Userhet nel porto di Nezebgrad
– Sino the Merciless nell’Imperial Training Camp, Igsh Military District
– Larisa Nevolina alla Termitka Prison, Igsh Military District
Se controllate il sito linkato all’inizio della guida vedrete che contiene tutte le mappe che mostrano la posizione dei suddetti npc!
Come farla velocemente? Dovete semplicemente sfruttare i teletrasporti in modo corretto!
– 3 npc (astral quarter, boiler camp e imperial training camp) hanno un teletrasporto molto molto vicino a loro, quindi basta usare quello.
– L’npc alla Termitka Prison può essere raggiunto velocemente teletrasportandosi al Recruitment Center di Igsh Military District e poi correndo verso la destra della mappa in linea retta (o quasi).
– L’npc al porto può essere raggiunto usando il portale del porto, che sfortunatamente richiede l’inizio della costruzione della nave (e quindi almeno almeno il livello 35), oppure teletrasportandosi a izune e poi correndo a nord fuori dalla città verso il porto.
Una volta completata e riconsegnata la quest fornirà un incenso, che se usato attiva il blessing per 24 ore, e un sacchetto contenetente 10 unità di cibo per la mount. Per quanto riguarda il cibo è bene precisare che il cibo ha una scadenza (30 giorni dall’aquisizione se non vado errato) e può essere venduto o messo all’asta se non serve. In caso una persona fosse sicuro di usarlo in futuro è cosgliabile cliccare subito con il destro sul sacchettino, che trasferisce il cibo nella schermata delle currency (tasto “k”) per sempre e libera uno slot nell’inventario.

Questa guida è stata scritta per la patch 2.0.04 (renaissance), dopo questa patch potrebbe non essere affidabile al 100%.

Per chi se la cava con l’inglese e vuole approfondire: Fatigue Guide

INTRODUZIONE

La fatigue (tradotta in italiano fatica) è un meccanismo proprio del gioco di Allods che si deve capire per livellare molto più velocemente e tranquillamente. Se guardate la barra dell’esperienza (che potete trovare sotto il ritratto del personaggio in alto a sinistra), potete notare quattro sezioni di colore distinto:
– Viola: è l’esperienza pura accumulata dal vostro personaggio in quel livello. Come in ogni gioco di ruolo bisogna accumulare esperienza fino ad un limite per passare al livello successivo.
– Azzurro intenso: è la vostra fatica accumulata.
– Azzurro sfumato: è il limite della vostra fatica. Ciò significa che la vostra barra blu intenso può riempirsi fino a dove indicato dalla barra blu sfumata.
– Grigio (vuoto): è l’esperienza necessaria al passaggio di livello.

Se muovete il cursore sopra la barra dell’esperienza salirà un tooltip che spiega le percentuali di esperienza e fatica:
– Experience earned: è l’esperienza pura guadagnata fin ora.
– Fatigue gained: è la fatica guadagnata fin ora.
– Experience needed to level: è l’esperienza necessaria a salire di livello.

COS’È LA FATICA

Allods risulta abbastanza diverso dagli altri MMORPG nel livellamento proprio per questo sistema dato dalla fatica. Chi ha giocato a WoW dovrebbe avere ben presente il sistema di rest che aiutava i giocatori che non potevano giocare tanto e lasciavano il proprio pg nelle inn per prendere doppia xp dopo. In allods ogni volta che guadagnerete xp (dalle quest, dai mob ecc) il valore di xp guadagnato segnato dalla chat finirà sia come esperienza sia come fatica. Quando si vuole si può visitare il Goblin Innkeeper presente in ogni città e accampamento (distinto dall’icona di un boccale marrone sopra l’npc) per trasformare la fatica guadagnata in esperienza pura.

In parole povere state guadagnando doppia xp, dovete solo trasformare la fatica in esperienza. Il concetto è abbastanza semplice ma ci sono molti “trucchetti” per usare il sistema della fatica al suo massimo.

LIMITI

Come ho detto prima la fatica ha un limite. Questo limite è dato dal vostro livello e solitamente si aggira intorno al 20% dell’esperienza totale che serve a fare un nuovo livello. Ogni giorno (considerando che i server resettano alle 4 di mattina) il vostro limite di fatica verrà alzato e il personaggio deve loggare almeno una volta durante il giorno per prendere questo incremento. Quindi se siete per esempio in vacanza e non potete fisicamente loggare troverete il vostro personaggio uguale identico a come lo avete lasciato.
Attenzione però, il nuovo limite della fatica viene calcolato sulla fatica già guadagnata, ossia prima di andare a dormire dovete
SEMPRE passare tutta la vostra fatica in esperienza perchè così il giorno dopo ne potrete fare di più.
Ogni volta che fate un nuovo livello il vostro limite di fatica si alzerà di 900 punti.

COME USARLA IN MODO CORRETTO

Il livellare è basato sulla fatica, quindi se finite tutta la fatica in un determinato giorno e continuate a questare/livellare vi accorgerete che più avanti finirete le quest da fare e dovrete farmare (per chi non è esperto vuol dire “uccidere centinaia di mob in ripetizione per prendere
esperienza”) il livello successivo. Quindi:
– MAI continuare a livellare dopo che avete finito la fatica giornaliera, e soprattutto MAI consegnare le quest dopo che è finita la fatica. Se proprio proprio non volete smettere di giocare potete farmare mob oppure completare le quest che avete ma NON consegnarle fino
al giorno successivo.
– Cercare sempre di usare tutta la fatica giornaliera. Se sfruttate questa fatica vi accorgerete che (a parte i primi livelli) farete tranquillamente un livello ogni due giorni fino al 30. QUesto perchè ogni giorno fare il 20% di esperienza più il 20% di fatica ossia 40% del livello in totale. Con un po’ di farm senza quest questo vuol dire tranquillamente un livello ogni due giorni. Questo discorso torna particolarmente utile tra i livelli 30 e 40 che sono i più difficili/noiosi.
– Sempre trasformare tutta la fatica in esperienza quando si smette di giocare per quel giorno, sia che la fatica guadagnata sia maxata sia che sia 1/40000.
– Ricordarsi che quando si passa di livello vi saranno assegnati altri 900 punti di fatica e quindi fare e poi trasformare anche quella fatica in esperienza prima del server reset.
– Trasformare la fatica in esperienza costa. È vero il costo non è elevato però è consigliabile trasformare la fatica in esperienza una sola volta al giorno (quando si smette di giocare) per risparmiare soldi.

– Per chi non può giocare molto è sempre un’ottima cosa cercar di loggare comunque almeno una volta al giorno. Aumentare il limite della fatica equivale quasi ad aumentare l’esperienza che puoi fare quando hai tempo per giocare, e loggare mezzo secondo e poi uscire non prende via molto tempo comunque.

DOPO IL LIVELLO 40

Dopo aver ottenuto il livello 40 vi accorgerete che la vostra fatica giornaliera rimane sempre ai livelli del 39 circa mentre l’esperienza per ottenere il 41 è circa 15 volte superiore rispetta a quella che ci voleva per ottenere il 40. Ovviamente anche le quest che farete al 40 sono bilanciate su questo fatto e vi daranno molta più esperienza rispetto alle quest del 39, però la barra della fatica si riempira dopo 3-4 quest.
Quindi la morale è: dopo aver fatto il livello 40 fregatevene altamente della fatica e livellate comunque! Non si capisce se questa regressione della fatica sia non voluta dai programmatori o pensata appositamente però fa in modo che la fatica smetta di essere il meccanismo di riferimento per livellare.

ALCUNI ESEMPI PER CHIARIRE

Esempio 1: hai appena raggiunto il livello 15 ma hai ancora 600 fatica di 1500 fatica massima, che è meno di quello che otteresti dal server reset. Ti disconnetti senza trasformare la fatica in esperienza e l’indomani il limite della fatica viene alzato a 22500 e tu avrai 600 fatica di 22500 fatica massima. Se avessi trasformato la fatica in esperienza avresti 0 fatica di 22500 massima e, quindi, più fatica da guadagnare.

Esempio 2: sei al livello 15 con 10000 esperienza totale su 15000 richiesta e hai 5000 fatica di 5000 fatica massima. Se trasformi la fatica in esperienza la tua esperienza diventa 15000 e quindi tu passi di livello e questo punto la tua fatica sarà 0 di 900 fatica massima. Se invece continui a farmare mob per fare i rimanenti 5000 punti esperienza senza trasformare la fatica in esperienza, passi di livello e la tua fatica sarà di 5000 su 5900 fatica massima. Potrai allora guadagnare quei 900 punti fatica e risparmiare soldi trasformando la fatica in esperienza una volta sola e non due.

Questa guida è stata scritta per la patch 2.0.04 (renaissance), dopo questa patch potrebbe non essere affidabile al 100%.

INTRODUZIONE

Ogni gilda ha un livello, proprio come quello dei personaggi che usate ogni giorno per giocare. Questo livello va da un minimo di 1 ad un massimo 99 (anche se sembra che si possano comprare livelli aggiuntivi dopo il 99) e ogni volta che il livello di gilda aumenta esso garantisce dei vantaggi ai gildani, per cui va aumentato il più in fretta possibile e ciò coinvolge ogni membro della gilda.

VANTAGGI DELL’AUMENTO DEL LIVELLO DI GILDA

Se premete il tasto “guild”, che trovate nell’angolo in basso a sinistra dell’interfaccia e poi andate nella tab”rewards” potete vedere cosa comporta l’aumento del livello di gilda. Schematizzando quella schermata:
– Quasi tutti i livelli aumentano il numero di tabard che possono essere distribuite tra i gildani.
– Dal livello 22 si sbloccano le warlods tabard, che possono essere considerate delle tabard migliorate.
– I livelli 10, 15, 20 permettono alla gilda di partecipare alle astral confrontation e quindi prendere il possesso dei vari allods situati
nell’astral.
– I livelli 24, 26, 28, 32, 34, 36, 40, 42, 44, 48, 50, 52, 56, 58, 60, 64, 66, 68, 72, 74, 76, 80, 82, 84 danno nuove abilità ai gildani da usare durante i combattimenti nelle astral confrontation.

TABARD

Le tabard sono dei veri e proprio oggetti che si possono indossare in un apposito slot dell’inventario chiamato “tabard”. Attualmente esistono solo due tipi di tabard e, al contrario di WoW, non sono oggetti puramente estetici ma forniscono dei bonus al personaggio che
le indossa.
Champion’s Regalia: la tabard “normale”, aumenta tutte le stats in base al livello di gilda (più il livello è altro più le stats vengono
aumentate), aumenta la durata degli elixir, raddoppia il prestige guadagnato quando il personaggio consegna le quest di gilda e aumenta la combat glory guadagnata quando si uccide un personaggio della league in pvp.
Warlord’s Regalia: tabard molto rara sbloccabile dal livello 22 della gilda. Siccome queste tabard sono più forti e più rare delle altre verranno affidate SOLO ai membri che dimostrano una grande dedizione verso la gilda. Possedere la tabard triplica il prestige guadagnato quando il personaggio consegna le quest di gilda, diminuisce i danni subiti dagli altri giocatori del 20% e aumenta i danni fatti agli altri giocatori del 25% (ma solo durante le astral confrontation) e, infine, permette di castare speciali skill durante le astral confrontation.

QUEST DI GILDA

Ogni quest di gilda è daily, ossia può essere fatta solo una volta al giorno ma può essere ripetuta ogni giorno. Vengono tutte date da un npc chiamato Semer Khendjer situato al secondo piano della Yasker’s Tower nella città di Nezbgrad.
Esistono 6 quest di gilda:

Pledge of Duelling: la più facile e veloce. Una volta presa basta azionare il guanto (Challenging Gauntlet) appena ricevuto dall’npc e apparira un’ombra elite dello stesso livello del giocatore. Basta sconfiggerla per completare la missione. Anche se il nemico è un elite è molto debole quindi chiunque può sconfiggerlo da solo facilmente.

Pledge of Eulogy: l’npc vi consegnerà tre lettere, ognuna deve essere letta in una particolare piazza di Nezbgrad. Basta recarsi nella piazza, cliccare con il destro sulla lettera corrispondente e il personaggio fare in automatico un discorso di elogio alla gilda ad alta voce. Una volta fatti i tre discorsi la quest risulta completata. Da notare che basta recarsi in una piazza e poi da li usando il teletrasporto si può passare nelle altre senza dover bisogno di camminare. Le piazze sono tre, Bort Quarter, Old Square e Victory Park.

A pledge of Fervor: ogni mob di TUTTO il gioco più o meno al vostro livello ha una possibilità di dropparvi un “mark of diligence”. Una volta ottenuti 50 di questi mark basta consegnarli all’npc per completare questa quest. Nonostante questa missione sia ripetibile (ossia la si può rifare quante volte si vuole, anche all’interno dello stesso giorno) è consigliabile consegnarla solo insieme alle altre per ritrovarvi così con tutti i Symbol necessari per completare “Reward for Effort”)

Pledge of Punishment: in base al tuo livello l’npc ti chiederà di uccidere 20 mob in una determinata area (solitamente quella in cui
state questando). Nella descrizione della quest trovate tutti i dettagli sulla posizione dei mob in questione.

Reward for the Effort: ogni quest sopra descritta vi farà guadagnar un Symbol alla sua riconsegna. Questi symbol spariscono dall’inventario dopo 24h e una volta raccolti tutti e 4 basta riconsegnarli all’npc per finire questa quest. Praticamente se riuscite a finire tutte e 4 le quest di gilda nello stesso giorno ricevete un bonus da questa quest.

First/second/third/fourth/fifth donation: queste quest richiedono un certo quantitativo di gold e danno in cambio prestigio alla gilda. NON sono richieste dai gildani, ma se qualcuno (soprattutto ad alti livelli) si sentisse in vena di fare una donazione alla gilda verrebbe molto apprezzato :P

PRESTIGE E LOYALTY

Se premete il tasto “guild” e andate nella tab “members” potete vedere un elenco dei membri della gilda. Come potete vedere di fianco al
nome viene segnata la classe, il livello, l’assegnazione o meno della tabard (icona rossa si, icona scura no), il rank, il prestige e la loyalty, oltre che
il luogo in cui sta e l’ultima volta che si è trovato online.
Il prestige indicato rappresenta la fetta di prestige della gilda che il giocatore vi ha fatto guadagnare. La somma di tutti i prestige di tutti i
giocatori della gilda (anche quelli che ne hanno guadagnato ma non sono più in gilda) rappresenta il prestige totale di gilda, che è quello che gli fa guadagnare livelli.
La loyalty rappresenta la fedelta del membro alla gilda. Va da un minimo di 10 ad un massimo di 100 Ogni volta che si completa una quest di gilda o c0munque si fa guadagnare prestige alla gilda la loyalty aumenta. Per ogni giorno che passa senza che il personaggio completi quest di gilda la loyalty scende di un punto (da notare che per i meccanismi assurdi del gioco anche se una persona fa tutte le quest di gilda tutti i giorni perde cmq 1 di loylaty al giorno. Nonostante ciò ne può guadagnare anche 6-7 punti dalle quest di gilda quindi chiuderà sempre in positivo). La loyalty mostra quindi quanto un membro è dedicato alla gilda ed è un valore piuttosto utile perchè un super veterano con un milione di prestige se non fa le quest di
gilda può far calare la sua loyalty anche sotto il livello di una persona che appena joinato alla gilda e che sta facendo le quest di gilda tutti i giorni.
Con ciò intendo che vi teniamo d’occhio, non importa il vostro livello, grado o prestige totale :P