Archivio per giugno, 2012

Annunci

Leah

Pubblicato: giugno 24, 2012 in DC universe online, Diablo
Tag:, ,

Prima sei la nipote di Dekard Cain, esplori tombe, sconfiggi orde di demoni, traduci antichi manosritti…

…poi si scopre che sei la figlia di Diablo e nessuno ti prende più a lavorare. L’unica soluzione?

La parrucchiera in un gioco free…

“Sono placebo-dipendente. Potrei smettere ma non cambierebbe niente.”

“Il raffreddore impiega mediamente 7 giorni per guarire prendendo farmaci e una settimana se non si fa niente.”

“La statistica t è detta t di Student dallo pseudonimo dello studioso che scoprì le sue proprietà, <<A. Student>> (Era più bravo con la statistica che con gli pseudonimo…) <<Student>> era in realtà William Sealy Gosset (1876-1937), un dipendete della Guinnes Brewing Company di Dublino. Gosset fu costretto a usare uno pseudonimo perchè la Guinees proibiva ai suoi dipendenti di pubblicare i propri lavori, in seguito alla divulgazione non autorizzata di alcuni segreti relativi alla preparazione della birra avvenuta alcuni anni prima da parte di un altro dipendente. In suo onore, la birra Guinnes è stata definita la bevanda ufficiale di questo libro.”

“I vampiri sono anche capaci di correre.”

“Il grillo Cyphoderris strepitans ha una modalità piuttosto insolita di accoppiamento: il mascio offre alla femmina le proprie carnose ali posteriori come cibo. Le ferite prodotte non sono letali [Nota: ma sono ripugnanti], ma un maschio con ali in parte mangiucchiate ha una minore possibilità di essere scelto dalle femmine che incontra in seguito.”

“Un articolo apparso sulla rivista parodistica “annals of improbable research” ha descritto uno studio sul cosiddetto <<effetto farfalla>>. Secondo questo effetto, un pilastro dell’esposizione divulgativa della teoria del caos, cause iniziali piccole, come il battito delle ali di una farfalla in un certo luogo, possono avere effetti molto grandi, come un uragano dall’altra parte del mondo. Alcuni impavidi ricercatori si sono proposti di misurare l’effetto farfalla catturando parecchie farfalle e mantenendole in cattività in svizzera. Ogni giorno hanno monitorato le farfalle e hanno registrato se battessero o non battessero le ali. Poi, usando il telefono del laboratorio, hanno telefonato ogni giorno alle loro amiche a parigi per chiedere loro se nella capitale francese stesse piovendo. [Nota: l’esperimento è continuato “finchè la prima bolletta telefonica non ha raggiunto il nostro ufficio servizi finanziari”] Al termine dello studio, gli studenti hanno valutato ogni farfalla per stabilire un’eventuale associazione tra il suo battito alare giornaliero e le condizioni metereologiche a parigi, lo stesso giorno. Così facendo hanno trovato che i giorni di battito alare di una delle farfalle coincideva in larga misura con i giorni di pioggia a parigi (P < 0,05) <<Non soltanto abbiamo dimostrato che l’effetto farfalla esiste, ma abbiamo anche trovato la farfalla!>>, hanno infine esultato”

“La diagnosi di FHRS, la sindrome felina da alto edificio, non è difficile da effettuare. Tipicamente, il gatto si trova all’aperto, parecchi piani più sotto rispetto al piano in cui una finestra o una porta finestra sono aperte.”

“Il termine <<probabilità>> ha altre definizioni, anche nell’ambito della statistica. In una definizione alternativa, la <<probabilità>> identifica una sorta di convinzione soggettiva, da parte del ricercatore, rispetto alla verità. Per esempio, <<C’è una probabilità del 95% che io abbia chiuso il rubinetto del gas prima di partire per le vacanze.>> In questo libro, però, la probabilità è sempre definita come una proporzione.”

“Niente panico! In questo libro non vi chiederemo di svolgere integrali.”

“Se per esempio misurassimo la frazione di uragani che colpiscono la florida in un certo anno, potremmo chiamare <<successo>> un uragano che ha colpito la regione e <<insucesso>> un mancato uragano. Chiaramente non stiamo parteggiando per gli uragani; i nomi dettati alle categorie sono arbitrari o dettati soltanto dalla convenienza.”

DCUO: Evets 30

Pubblicato: giugno 17, 2012 in DC universe online
Tag:, ,

“-Evets: ragazzi, quando ho iniziato a giocare a sto gioco?
-Babu: venerdì.
-Evets: e oggi che giorno è?
-Babu: sabato, ma non puoi aver già fatto il 30…”

Evets anniversary

Pubblicato: giugno 14, 2012 in La mia storia
Tag:, ,

Evets ripeti con me

Pubblicato: giugno 12, 2012 in La mia storia
Tag:, ,

Io non devo fermarmi a pensare.

Io. Non. Devo. Fermarmi. A. Pensare.

NOVE!

Pubblicato: giugno 10, 2012 in Citazioni da film
Tag:, ,

I russi?

Pubblicato: giugno 10, 2012 in Citazioni da film
Tag:, ,

“- Cristo, che cazzo di casino! Che abbiamo imparato, Palmer?
– Non lo so, signore.
– Non lo so nemmeno io. Forse abbiamo imparato a non farlo più.
– Si, signore.
– Anche se non so cosa abbiamo fatto.
– Si, è difficile a dirsi.
– Cristo, che cazzo di casino!”

“Le mie vecchie ossa dolgono!”